Home > Asterisk, eTRAYz, Voip > eTRAYz – Installiamo Asterisk e AsteriskGUI – PARTE 3

eTRAYz – Installiamo Asterisk e AsteriskGUI – PARTE 3

 

Ecco pronta anche la terza parte, in cui vedremo come creare un piccolo script per l’avvio e lo stop di asterisk, che poi useremo anche per l’avvio al boot.

Puntata precedente.

 

 

Per fare in modo che Asterisk si avvii in automatico al boot dell’eTRAYz è necessario prima di tutto creare uno script di avvio.

Creiamo quindi lo script asterisk nella cartella /etc/init.d con il comando:

touch /etc/init.d asterisk

e diamogli i necessari permessi in esecuzione:

chmod 755  /etc/init.d/asterisk

Dovremo ora editare il file vuoto appena creato (suggerisco l’uso di WinSPC) ed inserire le seguenti righe:

#!/bin/sh
# Copyright (C) 2011 www.flanesi.it
# Script per l'avvio e lo stop di Asterisk su eTRAYz
DEST=/opt
OPTIONS=""
case $1 in
start)
# Start asterisk
echo -n $"Start Asterisk .. "
$DEST/sbin/asterisk $OPTIONS
;;
stop)
# Stop Asterisk
echo -n $"Stopping Asterisk... "
[ -f $DEST/var/run/asterisk.pid ] && kill $(cat $DEST/var/run/asterisk.pid)
;;
restart)
# Restart Asterisk (stoppa a riavvia)
$0 stop
$0 start
;;
esac

ora potremo avviare, fermare e riavviare manualmente Asterisk con i comandi:

/etc/init.d/asterisk start       avvia Asterisk
/etc/init.d/asterisk stop        ferma Asterisk
/etc/init.d/asterisk restart     ferma e riavvia Asterisk

Non ci resta che fare in modo che Asterisk venga avviato in automatico ogni volta che si riavvia l’eTRAYz. Per fare ciò, sempre da terminale, dovremmo creare diversi symlink,  digitando i seguenti comandi:

ln -s /etc/init.d/asterisk /etc/rc0.d/K99asterisk
ln -s /etc/init.d/asterisk /etc/rc1.d/K99asterisk
ln -s /etc/init.d/asterisk /etc/rc2.d/K99asterisk
ln -s /etc/init.d/asterisk /etc/rc3.d/K99asterisk
ln -s /etc/init.d/asterisk /etc/rc4.d/K99asterisk
ln -s /etc/init.d/asterisk /etc/rc5.d/K99asterisk
ln -s /etc/init.d/asterisk /etc/rc6.d/K99asterisk
ln -s /etc/init.d/asterisk /etc/rc3.d/S99asterisk

Riavviate ora l’eTRAYz (potete semplicemente dare il comando reboot da terminale) e verificate che tutto venga avviato come previsto.

Per la verifica, basterà collegarsi tramite terminale appena riavviato l’eTRAYz, e digitare:

/opt/sbin/asterisk -r

Se verrà caricata la CLI di asterisk significa che lo stesso è correttamente aviato e funzionante, mentre se vi verrà restituito un messaggio d’errore, significa che qualcosa nelle operazioni eseguite in precedenza è andato storto. Verificate e riprovate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: